PER UN CAPPELLINO COSI' POTREI UCCIDERE



Sembravano “Eravamo 4 amici al bar” a raccontarsi il sapore del mare

Erano due, le Tamara’s in libera uscita, only two…

Orfane di LadyV, naturalizzata belga, e di Alis, forse in sacra contemplazione del dio Morgan su Rai 2.

 

Kris ha ritrovato la nuvoletta rosa, un rosa nuovo, meno carico ma comunque deciso. La nuvoletta aveva dei comandi nascosti e lei li ha scoperti. Adesso si sposta, non si lascia trasportare dal vento, se la direzione non le piace, cambia rotta, assestandosi su un’orbita dinamica che si fa beffe di qualsiasi legge fisica. Ovviamente!

 

Samantha ha lo smalto arrugginito e non c’è rimedio umano o divino che lo faccia brillare, non ci sono lime e frese, neppure solventi che dissolvano.

La ruggine è una specie di ombra, che non la vedi se non sai che c’è e Kris ha delle lenti speciali che vedono tutto.

Così Samantha si mette a raccontare una delle sue storie, in cui i personaggi sembrano usciti da un film di Antonioni. Silenzi che parlano. Sguardi prolungati che trattengono un’espressione per lunghissimi istanti. Due o tre dialoghi secchi in cui si gioca tutto su una parola chiave. E un finale sospeso.

 

Poi succede che come Cenerentole si rientri a casa, ben prima dello scoccare della mezzanotte. Scarpine ai piedi, tanto ai principi azzurri non ci crediamo.

E invero mai vorrei finire come Bridget von Hammersmark!
Che Samantha mica si merita una fine ingloriosa!

DEDICATO AD ALIS

CAPITOLO BREVE

LUOGHI COMUNI SUL MASCHIO MEDIO

 

 

“Sono quello che sono, quello che faccio, quello che sento.

E raramente mi piaccio.” Un quarantenne

 

Esiste l’uomo che se la suona e se la canta e poi ha il coraggio di chiederti, dopo la prestazione (canora) se ti è piaciuto. Se hai compreso l’interpretazione.

 

E’ l’uomo che fa tutto da solo, ti dice che gli piaci, che potrebbe anche innamorarsi di te, che non immaginava potessi essere così, che non vede l’ora di passare del tempo con te, che ti invita a cena a casa sua, arrivi irresistibile, ti accoglie sulla porta, non ti bacia, non ti abbraccia, e tu inizi a sentire puzza di bruciato anche se sul fornello non c’è niente, allora pensi che sarà una cena fredda, molto, che il rum che hai portato per scaldare l’atmosfera servirà ad annebbiarti un po’ il senno e a regalarti una dose di falsa buona educazione per non mandarlo subito affanculo.

Poi siccome è un mondo adulto e si sbaglia da professionisti ci finisci a letto, gli fai vedere quanto sei brava, gli fai tutti i numeri migliori (perché c’è lo scatto i orgoglio, se non sarà il cervello a conquistarlo sarà il sesso a stregarlo e cambierà idea, perché la spes, si sa, è l’ultima dea).

 

Morale della favola.

Meglio finirla qui. Questo è il mio pensiero. Lo so che è attaccabile, confutabile. Ogni pensiero ha un punto debole e non la giusta determinazione tutti i migliori ragionamenti si smontano.

Questo è l’uomo che se la suona e se la canta.

Tu non avevi chiesto la Luna. Non voglio mica la luna, la cantava Fiordaliso negli anni 80.

 

Cara Alis, non ci sono parole.

La fine è nota.

Che si attacchi al tram.

 

Al 24 per la precisione…

PERCHE' GLI UOMINI DI MONDO PARLANO TUTTE LE LINGUE

Perché gli uomini di mondo parlano tutte lingue

Dice Samantha

 

Kris volteggia su uno nuvoletta ROSA direzione lago e borghi vari, dopo provvide sventure, avventure francesi e migrazioni periodiche oltre Ticino. Le daranno la cittadinanza onoraria.

 

Oroscopo per Kris – 5 stelle deluxe

AMORE *****

LAVORO*****

SALUTE ***

SESSO *****periodico

 

Alis si converte alle sacre leggi del comunismo (sì però ha il look tutto da rifare!) galeotto fu il progetto e chi lo ideò, dopo un nulla di fatto con le migliori condizioni possibili (chiusi dentro nello studio non han saputo far altro che lavorare…no dico io, ma per peccare come si deve vi devo fare il doposcuola io??)

 

Ma Alis è un po’ così: C’E’ LA RIVOLUZIONE  E NON SO COSA METTERMI!

 

 

Hai voglia a spiegarlo che il maschio non si cura delle culotte di HelloKitty, a meno che non sia il modello con falce e martello! Anche se Samantha ha uno splendido paio di slip blu elettrico bordato fuxia con scritta in strass sul culo QUEEN…decisamente apprezzate!

 

Oroscopo per Alis – 4 stelle

AMORE ***

LAVORO ****

SALUTE ****

SESSO ****

 

 

Samantha festeggia i suoi 35 anni brindando con un calice PRINCESS sfavillante, dono delle Tamara’s, e un paio di scarpe  naturalmente rosse!

 

N.B. Lady V ha un oroscopo indegno…altro che 5 stelle! Lei è sulla Via Lattea…

 

TERAPIA DI GRUPPO

TERAPIA DI GRUPPO

 

Siamo malate di shopping. Auto, vestiti, libri, trucchi, viaggi massaggi e miraggi. Ci piace tutto e comperiamo. Per davvero o per fantasia.

Una approfondita analisi direbbe che ci manca qualcosa.

 

Kris in primavera è sfavillante di colori. Basta un giro di vite e rinasce.

 

Alis ha un progetto di lavoro interessante con un collega interessante. Il collega ha un cane e Alis non è una cinofila.

 

Samantha: puoi prevedere la pet therapy. Si dice così no?

Alis: of course, but…nella forma in –ing…

 

Appello per LadyV

 
LadyV, se ci sei, batti un colpo!
Lontana in isola lontana, dicci di te, raccontaci gesta.
Rassicuraci che l’Europa è piccola.
Che il mondo è piccolo.
Che il low cost è la migliore invenzione mondiale dopo Skype.
LadyV, dove sei?
L’ammore ti ha rapita?
Ah, l’ammore.
Lammore!!
LadyV. Ci manchi!
Sembriamo le Sorelle Bandiera, senza di te!

 
Sam ad Alis sono state ad un giappoparty nella settimana della modamilanese. Si sono vestite di tutto punto, che c’era gente importante. Vips della tivvù, famosi di isole dei famosi e famosi di grandi fratelli, e un sacco, una montagna, un casino di bei ragazzi…ma belli LadyV, roba che non sapevi dove guardare, e tanto loro non ci guardavano proprio..ecco sì hai capito.
Essere etero e donne a volte è un po’ una sfiga.
Il giappostore era pieno di gente, non ci si muoveva. Stretti e vicini che non mi sono tolta nemmeno il cappotto.
Così, sarebbe stato meglio che sotto il vestito niente, in omaggio a quel film anni 80 sulla moda (o le modelle).  Sarrebbe un manga strepitoso!
 
Sam e Kris, in pellegrinaggio a tutte le madonne d’Europa, Fatima, Lourdes, Migiugorie (non so come si scrive). Ma nessuna conversione sulla via Damasco (che poi non è in Europa).
Ma ci piace la metafora mariana.
Venerdì scorso aperitivo al canton santo (!) leggendo l’oroscopo mensile di Astra.
Adorabile questa commistione di sostanze alchemiche: vino zodiaco psicanalisi e storia.
Fuori pioveva una pioggia per niente manzoniana. Ma molto black rain. E a noi ci piace così.
Sam e Kris hanno una belle pelle.
La cosmesi per l’anima non si acquista in profumeria.